pixel
Stamattina viaggetto all’INPS.
No non perchè sono un vecchietto e perchè devo ritirare la pensione 😀
Devo sistemare delle cose e percui mi è toccato buttare la mattinata in quel bellissimo posto dove tutto si perde nel limbo… ma aimè non potevo sottrarmi da questa meravigliosa avventura mattutina.
L’unica cosa bella è stata andare verso una delle mie cittadine preferite: Varese. Tra lago, montagna e aria buona.
 
Detto questo, direi che siamo agli sgoccioli.
A breve mi aspetta una meritata vacanza che spero mi rinvigorisca e che mi faccia tornare più carico di prima.
 
Ovvio, lavorerò anche dal posto in cui vado (per la cronaca tra Marche e Abruzzo), perchè questo è il duro mestiere dell’imprenditore e soprattutto del webmarketer 🙂 ahahahah
 
Il mio corso sarà sempre disponibile e raggiungibile da questo link: www.cristianpedrani.it/chebarbailweb
Potete come sempre iscrivervi alla prima lezione GRATUITA e decidere se acquistare o meno le altre 😉
 
Stamattina pensavo sempre a quanto sono importanti i contenuti. A quanto sono in grado di cambiare le cose e di trasformare le persone, i brand e tutto il mondo della comunicazione a 360°.
Se non hai quelli e se non li sai far girare al meglio è un fottutissimo problema!
 
Contenuti per Google, che è il motore di ricerca per eccellenza che ogni giorno come una barchetta in mezzo al mare getta le reti e raccoglie i pesci migliori rivendendoli al mercato e scartando il pescato “non buono” perchè impresentabile agli acquirenti.
Così come i contenuti peggiori finiscono nel dimenticatoio e non vengono indicizzati al meglio, i contenuti migliori vengono messi in risalto, presentati al banco come i più buoni, i più gustosi e i più freschi!
Questa è la logica del web. Premia chi offre prodotti/servizi “sorretti” da una campagna pubblicitaria con i fiocchi.
Se le cose le si fa bene, tutto funziona e il guadagno è all’angolo.
 
Poi pensavo, tra una curva e l’altra, tra un semaforo e l’altro, mentre attraversavo Varese, a quanto sia assolutamente importante la teoria solo se abbinata costantemente alla pratica.
 
Si perchè è meraviglioso aggiornarsi in continuazione, fare corsi qua e là per il mondo e poi appendere il certificato al muro e aspettare che le cose cambino da sole…. eggià….
 

La differenza la fa la pratica signori!

La fa il fatto che di tutta quella teoria non ve ne fate nulla se poi non mettete in pratica ciò che vi anno insegnato i Guru, i coach, gli insegnanti più bravi ed esperti che avete frequentato.
La differenza sta nel fatto che SOLO se mettete in pratica le lezioni e i consigli, potete sperare di raggiungere davvero i risultati che vi siete prefissati.
 
Tutto il resto non conta.
Contano i contenuti originali, gestiti bene, pubblicati bene, organizzati in modo ottimale.
Contano la teoria e la pratica giorno per giorno.
 
Poi, solo poi, si può guardare al futuro con occhi diversi.
 
A presto cari imprenditori!
Condividi la news