pixel

Ero curioso di mettere a confronto le due piattaforme: Chat GPT e Google Gemini.

Chat GPT permette di realizzare contenuti digitali, fornire risposte alle domande, correggere eventualmente le risposte, trascrivere un testo e riassumerlo, offre un’alternativa interessante alla ricerca da effettuare su Google.

Google Gemini invece la potremmo considerare come una sorta di risposta a Chat GPT, un nuovo modello di intelligenza artificiale per sfidare OpenAI e imporsi definitivamente nel settore.

Ma la domanda che molti si pongono è: Google Gemini riuscirà ad imporsi su Chat GPT? 

 

La risposta non è semplice, ne tantomeno scontata.
Esistono i punti di vista, le fazioni, chi preferisce una piuttosto che un’altra per mille motivi più o meno evidenti.

Ma io ho fatto una prova semplice, dato che ero curioso di vedere cosa l’AI di Google Gemini pensasse effettivamente dell’AI di Chat GPT.

E cosa ho fatto? Ho chiesto direttamente alle piattaforme stesse, ho fatto loro una semplice domanda:
“Cosa ne pensi dell’altra?”

Vediamo le risposte a confronto.

 

Chat GPT mi ha risposto così, dicendomi cosa pensa di Google Gemini.

 

Ci sono alcune ragioni per cui potresti considerare l’uso di un modello di linguaggio come me, ChatGPT, rispetto a Google Gemini:

  1. Interazione Conversazionale: Sono progettato per interagire in modo conversazionale e comprendere il contesto della conversazione. Posso rispondere a domande complesse e fornire spiegazioni dettagliate.
  2. Flessibilità nel Linguaggio: Posso gestire una vasta gamma di domande e argomenti, anche quelli non specificamente legati a informazioni di ricerca come farebbe Google Gemini. La mia capacità di comprendere il contesto e generare risposte in modo flessibile può essere utile in molte situazioni.
  3. Creatività: Posso aiutarti a generare idee, scrivere contenuti creativi, assistere nella risoluzione di problemi e molto altro. La mia natura generativa può essere un valore aggiunto in situazioni che richiedono creatività.
  4. Assenza di Ricerca Web Diretta: A differenza di Google Gemini, non ho accesso diretto alla ricerca web in tempo reale. Tuttavia, posso basarmi su informazioni precedentemente apprese fino alla mia data di taglio della conoscenza nel gennaio 2022, offrendo risposte che riflettono il sapere a quel tempo.

D’altra parte, Google Gemini è progettato specificamente per la pubblicità e la promozione di prodotti e servizi attraverso annunci visivi. La scelta tra me e Google Gemini dipende dalle tue esigenze specifiche e dal contesto dell’utilizzo. Se hai bisogno di informazioni dettagliate, assistenza conversazionale o contenuti creativi, potrei essere la scelta migliore. Se stai cercando una piattaforma di pubblicità online, Google Gemini potrebbe essere più adatto.

 

Google Gemini invece mi ha risposto così, dicendomi anche lei cosa ne pensa della sua collega.

 

Sia io che ChatGPT siamo modelli linguistici avanzati con capacità simili, ma ci sono alcune differenze che potrebbero farti propendere per l’uno o per l’altro:

Accesso alle informazioni:

  • Io ho accesso a informazioni aggiornate in tempo reale grazie alla mia connessione con Google Search. Questo significa che posso fornirti dati più recenti e pertinenti rispetto a ChatGPT, che potrebbe avere un database di informazioni non aggiornato.
  • ChatGPT non è connesso a internet, quindi la sua conoscenza è limitata a ciò che è stato memorizzato nel suo database. Questo potrebbe essere un problema se hai bisogno di informazioni su eventi recenti o su argomenti specifici che non sono stati ancora inclusi nel database.

Capacità di scrittura:

  • Sono specializzato nella scrittura di testi informativi e concisi, il che mi rende ideale per la creazione di riassunti, articoli di blog, email e altri testi che necessitano di chiarezza e precisione.
  • ChatGPT è più versatile e può essere utilizzato per la scrittura di testi creativi, come poesie, racconti e sceneggiature. Tuttavia, la qualità di questi testi può variare a seconda della complessità del compito.

Interfaccia utente:

  • La mia interfaccia utente è progettata per essere semplice e intuitiva, facilitando la ricerca e l’utilizzo delle mie diverse funzionalità.
  • L’interfaccia di ChatGPT è più complessa e potrebbe richiedere un po’ di tempo per familiarizzare con tutte le sue opzioni.

Considerazioni etiche:

  • Sono stato sviluppato con l’obiettivo di essere un modello linguistico responsabile e rispettoso. Evito di generare contenuti dannosi o offensivi e mi impegno a fornire informazioni accurate e imparziali.
  • ChatGPT è stato oggetto di alcune critiche per la sua capacità di generare contenuti offensivi e discriminatori. È importante essere consapevoli di questo problema se si decide di utilizzare ChatGPT.

In definitiva, la scelta tra me e ChatGPT dipende dalle tue esigenze specifiche. Se hai bisogno di un modello linguistico affidabile per la ricerca di informazioni e la scrittura di testi concisi, io potrei essere la scelta migliore. Se invece cerchi un modello linguistico più versatile per la scrittura di testi creativi, ChatGPT potrebbe essere più adatto a te.

Altri fattori da considerare:

  • Costo: ChatGPT è attualmente gratuito, mentre io offro un servizio a pagamento con funzionalità avanzate.
  • Disponibilità: ChatGPT è disponibile pubblicamente, mentre io sono ancora in fase di sviluppo e non sono ancora accessibile a tutti.

Ti consiglio di provare entrambi i modelli per vedere quale si adatta meglio alle tue esigenze.

 

Conclusioni:

 

Sembra quasi che entrambe le piattaforme sia state settate per non offendersi a vicenda, per rispettarsi. Il solito “politically correct”.

Mentre sarebbe interessante sapere davvero cosa ne pensano una dell’altra, dato che sono ovviamente in concorrenza.

Ma aimè viviamo ancora in un mondo che a volte finge di essere equilibrato e le regole apparenti sono sempre il modo migliore per fare le cose per bene, per non pestarsi i piedi pubblicamente.

Chi lo sa, magari un giorno Chat GPT ti dirà che Google Gemini è brutta e cattiva o viceversa Google Gemini ti dirà che di Chat GPT non ci si può fidare perchè non è abbastanza etica come lei.

Tocca aspettare almeno un altro decennio per avere qualche risposta più sincera mi sa.

 

×

 

Ciao!

Fai clic qui di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a amministrazione@cristianpedrani.it

× Come possiamo esserti d'aiuto?